Incendiata Le640.022 del Feralp

Spazio dedicato a tutti i mezzi ferroviari ad alimentazione elettrica (locomotive, Ale, Etr)

Messaggioda fas » 17/07/2012, 9:21

fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2053
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giovanni Fvm » 18/07/2012, 21:48

invece ne ho uno: si sa chi è stato? non intendo il nome e cognome, ma il motivo. E' un atto vandalico o altro?
Giovanni Fvm Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 596
Iscritto il: 25/12/2011, 1:32
Località: Fano

Messaggioda E 645 063 » 19/07/2012, 19:10

che vergogna! Alla fine il risultato è stato solo quello di avere distrutto un pezzo di storia.....e nulla più.
Il fischio della locomotiva è sinonimo di civiltà...............
E 645 063 Non connesso


 
Messaggi: 67
Iscritto il: 27/12/2011, 13:56

Messaggioda fas » 21/07/2012, 7:07

Da quanto si legge in giro si tratta di un atto doloso.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2053
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda tramvia biella-oropa » 21/07/2012, 18:01

eh certo...a sto incendiario dava fastidio la rimorchiata...delinquente!
tramvia biella-oropa Non connesso


 
Messaggi: 53
Iscritto il: 19/02/2012, 16:49
Località: Miagliano (BI)

Messaggioda freelancer » 27/07/2012, 11:39

Sulle prime dicevano che era stato un barbone che ci dormiva dentro. Si può ancora tentare di restaurare il rotabile? Dicono che non ci siano danni struttrali, solo che bisognerebbe rifare da zero gli arredi e ci voglio parecchi "schei".
Datemi un tubo di ferro, mi basta quello, se i cialtroni si ripresentano il tubo diventa limatura... :twisted:
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda fas » 04/08/2012, 18:44

Su Facebook il Feralp Team scrive:

"Dopo che qualche settimana fà è stata data alle fiamme la rimorchiata Le640.022, ieri notte all'incirca alla stessa ora è stato dato alle fiamme l'interno del Museo Feralp di Bussoleno, distruggendo parte del capannone officina dove erano esposti oggetti ed attrezzature ed organizzato il magazzino materiale. Nessun danno ai rotabili in rimessa e nel piazzale a parte un generale annerimento causato dal fumo, ma gravissimi danni alle strutture dell'officina, il capannone è inagibile e pericolante.

Il museo rimarrà quindi chiuso fino a data da destinarsi."
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2053
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giovanni Fvm » 04/08/2012, 20:19

Un inspiegabile accanimento...
Giovanni Fvm Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 596
Iscritto il: 25/12/2011, 1:32
Località: Fano

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 04/08/2012, 22:25

In questo caso c'e qualcuno che l'ha con il museo, non credo che sia emulazione. Piuttosto volonta' a farlo sparire.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1937
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma

Messaggioda freelancer » 05/08/2012, 8:39

In quel caso suggerirei agli amici del Feralp di munirsi di maganello e olio di ricino (non importa il significato che avevano 90 anni fa) e appostarsi nel caso arrivi qualcun altro... :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:
E forse si avranno delle sorprese. Che non mi sorprenderebbero se riguardassero palazzi o centri commerciali ora non esistenti. Come disse il ben noto Giulio "a pensar male si fa peccato..."
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda fas » 10/09/2012, 17:49

Graffitato anche l'etr220 nel DRS di Pistoia.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2053
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 11/09/2012, 7:30

L'ho visto ieri pomeriggio, i volontari di Italvapore lo stanno ripulendolo velocemente.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1937
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma


Torna a Mezzi elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron